Vacanze 2008 – sesto giorno

Breaking news!
Aleeeeeee
A parte questa svolta davvero molto, molto emozionante (forse mi e’ anche scesa una lacrima a vedere il fiotto di pipi’), oggi ho dedicato la mattinata al mio passatempo preferito: la maglia!

Doda Maya si e’ staccata un’intera mattina dal nipotino per portarmi a Ra’anana, cittadina davvero linda non lontana da Tel Aviv, dove c’e’ il paradiso della lana delle Ravellers israeliane: The Gourmet Yarn Shop.
The Gourmet Yarn Shop
Gestito dalla gentilissima Orly, e’ un posto davvero da sogno. Ha delle lane belle, ma comuni e poi ha delle chicche fantasmagoriche: le lane neozelandesi filate e tinte a mano in Israele (Soulwool, anche ottimo progetto di cooperazione israelo-palestinese); le lane filate e tinte a mano di Schaefer (davvero belle, colori magnifici, fantastiche al tatto, ma ahime’ carissime nonostante l’euro molto conveniente); i ferri di legno Brittany, in legno di rosa o di betulla; una caterva di gadget della Clover e una libreria fornitissima. Ho comprato della lana israeliana carina ed economica per fare una sciarpa a mio suocero, dei ferri Pony in legno di rosa e il libro “Kitting new scarves” che spero qualcuno dello S n’ B torinese mi aiutera’ a decifrare…

La prossima settimana torno, intenzionata a comprare un paio di etti di Soulwool da provare… nel frattempo ho appuntamento con un paio di vecchiette qui del kibbutz per imparare il metodo tedesco del fare a maglia, senza la scomoda calza sotto l’ascella. Mi sembra un sistema molto piu’ comodo per stare stravaccati su ogni sorta di poltrona…

Matteo e’ rimasto in kibbutz con papa’ e nonni. La mattina e’ andato al mare con papa’, Amir e Hadas. Purtroppo nessuna foto😦
Nel pomeriggio e’ andato in piscina con i nonni dove si e’ prodotto in nuotate sul dorso e tuffi dal bordo piscina…
DorsoCiao mamma

In serata cena italiana sempre con Amir, Hadas, Zivi e Gil: bruschetta ( i pomodori qui sono buonissimiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii), lasagne vegetariane con pesto, fagiolini e patate e tagliere di formaggi con marmellata di fichi. Sazi e stremati da tanto mangiare siamo tornati a casa a farci una bella dormitona… A domani!

One thought on “Vacanze 2008 – sesto giorno

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...