Vacanze 2008 – terzo giorno

Adesso posso dire che la vacanza e’ davvero iniziata. Ed e’ iniziata con un miracolo… Matteo ha dormito fino alle 9.30!!! Come dire le 8.30 italiane, quindi non proprio stranissimo, ma comunque fa un certo effetto…

Dopo la sveglia, colazione leggera di conkeps e poi brunch da Amir e Hadas. Dovete sapere che noi siamo dei fan sfegatati di un piatto iracheno che si chiama “Sabich” quindi, quando siamo in visita, i nostri veri amici ci organizzano uno spuntino con questo piattino leggero e per niente calorico… Visto che siamo tutti un po’ cessi, finiamo il pranzo con una bella dose di gelato della latteria del kibbutz.
Ice cream
Zivi Bella

Per rilassarci suoniamo un po’…
Concerto di famiglia

Poi corriamo a casa dai nonni a fare un pisolino. Al risveglio gita al mare. Matteo e’ un po’ meno spaventato, qui non ci sono le onde, l’acqua e’ bella calda e ci sono molti amici con i loro figli che sguazzano nella spiaggia di Sdot Yam; kibbutz sul mare a pochi chilometri dal nostro kibbutz.
Sabbia e conchiglie

Domani Matteo fa il suo debutto in societa’: andiamo ad un matrimonio di cugini di mia suocera. Un matrimonio lettone-russo con fiumi di vodka e montagne di caviale…gnam gnam…

(mi rendo conto guardando la foto mia e di Matteo che oltre a dover perdere i soliti 20-30 chili, questo taglio e questi occhiali non mi donano per niente… cambiare… subito!)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...